TOUR ENOGASTRONOMICO BASSA PARMENSE

Bassa-1.jpg
Bassa-2.jpg
Bassa-3.jpg
Bassa-4.jpg
004.jpg
bassa-6.jpg
Bassa-7.jpg

Tour della Bassa Parmense

La Bassa Parmense è la fetta di pianura padana a nord di Parma: la zona che va dalla via Emilia al Po, la parte più bassa sul livello del mare di tutta la provincia. Si tratta di un territorio da scoprire ed assaporare a passo lento, caratterizzato dal rispetto di antiche tradizioni, ricco di testimonianze storico artistiche e di importanti tradizioni gastronomiche.

Il nostro percorso alla scoperta della Bassa Parmense inizia attraversando in automobile la fascia di terra che va dalla Riserva Parma Morta ai Boschi di Maria Luigia a Torricella, fin quasi ai meandri del fiume Taro, per raggiungere Zibello e Polesine Parmense, luoghi dove il tempo sembra essersi fermato.

Dopo la visita ad un Caseificio di Parmigiano Reggiano, il re dei formaggi, prodotto in questa zona sin dall’epoca medievale, sarà possibile vistare una rinomata azienda dedita da anni al recupero delle antiche razze locali, dalle vacche a mantello rosso ai maiali di razza antica “Nera Parmigiana”, osservare gli animali da cortile, gli orti e la vigna. In questa antica fortezza degli inizi del ‘300, sapientemente restaurata ed oggi dotata di un raffinato ristorante dove si assapora il meglio della cucina della Bassa Parmense, si producono ed affinano in magnifiche cantine i capolavori della tradizione: culatello, fiocco, spalla di San Secondo, coppa, salame, strolghino. Pochi sanno che questa è la zona al mondo dove dal maiale viene tratta la maggior varietà di salumi!

Durante la visita si potranno facilmente comprendere le caratteristiche e le origini dei differenti prodotti, le peculiarità e la storia del re dei salumi, sua maestà il Culatello, il cui segreto risiede nell’accurata scelta delle carni e nella stagionatura, favorita dalle nebbie autunnali e dalle estati afose della bassa. La visita si conclude con una ricca degustazione o pranzo presso la struttura: una vera gioia per i sensi!

La nostra immersione nella bassa parmense continua nel pomeriggio con diverse possibilità di visita: da un itinerario alla scoperta dei luoghi più significativi della vita del grande maestro Giuseppe Verdi​ ad ​una rilassante esperienza di navigazione lungo il corso del Po, allo scoperta di storie ed aneddoti riguardanti il Grande a Fiume​.​ Agli appassionati d’arte e di storia proponiamo la visita ad una delle tante rocche del territorio, ricche di storie, leggende e bellezze  artistiche, mentre ai veri gourmets (o anche semplici buongustai!) suggeriamo la visita ad una azienda vinicola seguita da degustazione o ancora un’ esperienza indimenticabile dedicata alla cucina tradizionale per imparare a fare la pasta fresca o magari a realizzare un vero e proprio menù, dall’antipasto al dolce, seguendo le ricette della tradizione.

Contattaci per richiedere un tour personalizzato!

Prenota il tour